Spedizioni € 6,90 in tutta italia- gratis da 70€ - Ritiro gratuito in negozio

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Nutricomplessi

REOXI 30CPR -10%

REOXI 30CPR

€ 26,90 € 24,21

  Integratore alimentare a base di Ginkgo biloba utile per favorire la memoria e le funzioni cognitive. Informazioni Bibliografiche Reoxi Cognitivo agisce su diversi livelli psico-fisici, fornendo le componenti essenziali per l’avvio dei processi energetici a livello mitocondriale, l’aumento della trasmissione neurosensoriale e la microcircolazione periferica. Il Ginkgo biloba è tradizionalmente utilizzato per aiutare la circolazione cerebrale e la memoria. Il Ginseng è una pianta dalle caratteristiche energetiche, toniche e stimolanti delle facoltà intellettive. L’Iperico seppur presente in piccole dosi è titolato allo 0.3% in ipericina e migliora l’apprendimento e la memoria visuo-spaziale. La presenza di NADH a livello ceullare è coinvolto nella produzione di ATP dal mitocondrio. Acetil L-Carnitina è un aminoacido che aiuta a produrre energia e a migliorare l’attività cerebrale. Il GABA (Gamma amminobutirric Acid) esercita una marcata funzione antistress, antiossidante, energizzante ed adattogena che associata alla Teanina esercita una funzione antistress e di stimolazione della lucidità mentale. La presenza di Vitamine B6 e B12 vitamine permettono ai nutrienti di essere trasformati in energia. Ingredienti Acido gamma-aminobutirrico (GABA), Acetil-L carnitina, Ginkgo (Ginkgo biloba L.) foglie e.s. tit. 24% gingkolidi, L-teanina, Ginseng (Panax ginseng C.A.Meyer) radicie.s. tit. 30% ginsenoidi, Acido alfa lipoi- co, Fosfatidilserina, Iperico* (Hypericum perforatum L.) foglie e fiori e.s. tit. 0.3% ipericina e 1.5% iperforine, NADH, Piridos- sina HCL (100% Vit. B6), Vitamina B12. An- tiagglomeranti: cellulosa microcristallina, magnesio stearato vegetale, biossido di si- licio. Rivestimento: E1203, E553b, E1521, E555, E171, E153.   Informazioni Nutrizionali   GABA ................................................. 100  mg L-Acetil Carnitina ...................................75 mg Ginkgo biloba e.s. ..................................50 mg L-Teanina ................................................40 mg Ginseng e.s. ...........................................25 mg Acido  Alpha  Lipoico................................25 mg Fosdatidilserina .....................................10 mg Iperico ................................................. 3.5  mg Apporto in ipericina tit. al 0.3% .......... 0.03 mg Apporto in iperforine tit. al 1.5% ...... 0.015 mg NADH  ...................................................2.5 mg Vitamina B6  .............................................1 mg Vitamina B12 ......................................... 1 mcg Posologia Adulti (Dosaggio consigliato per soggetti normapeso)   ​​​​​​​ 1 x 1volta al dì            

Aggiungi al carrello

24,21

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
DEMALIN 60CPR -10%

DEMALIN 60CPR

€ 36,50 € 32,85

Integratore Alimentare A base di Griffonia e Iperico che favoriscono il normale tono dell’umore.   Ingredienti: Griffonia (Griffonia simplicifolia Baill.) e.s. tit. al 30% in 5-HTP, Iperico (Hypericum perforatum L.) e.s. tit. al 0,3% in ipericina, L-triptofano, L-fenilalanina, Passiflora (Passiflora incarnata L.) e.s. tit. 2% in isovitexina, L-tirosina, acido ascorbico, Piridossina HCL (100% Vitamina B6), Vitamina B12, Vitamina D3, Antiagglomeranti: cellulosa, biossido di silicio, magnesio stearato vegetale. Agenti di rivestimento: amido acetilato (E1420), talco, glicerolo, biossido di titanio.  Griffonia............................................... 100 mg Apporto in 5-HTP tit. al 30% ...................... 30 mg Iperico ................................................. 100 mg Apporto in ipericina tit. al 0.3%................. 0.3 mg Apporto in iperforine tit. al 1.5%............... 1.5 mg L-triptofano ........................................... 25 mg L-fenilalanina ......................................... 25 mg Passiflora ............................................... 25 mg Apporto in isovitexina tit. al 2% ................ 0.5 mg Acido ascorbico (100% Vitamina C)....... 25 mg L-tirosina ............................................... 20 mg Piridossina HCL (100% Vitamina B6)  ...... 3 mg Vitamina D3 100% ............................... 7.5 mcg Vitamina B12 100% ............................ 2.5 mcg *Tenore per dose giornaliera pari a 1 compressa (500 mg)   Note Bibliografiche La Griffonia è una fonte di 5-HTP (5-Idrossitriptofano), precursore immediato nella bio- sintesi del neurotrasmettitore 5-idrossitriptamina (serotonina; 5-HT). Il 5-HTP, natural- mente contenuto nella Griffonia simplicifolia Baill. ha la caratteristica di essere convertito in serotonina per oltre il 70% della dose somministrata oralmente. Studi clinici hanno dimostrato che dimostrato la diretta correlazione tra la somministrazione di 5-HTP e l’au- mento dei livelli di serotonina. L’Iperico contribuisce a mantenere una stabilità emozio- nale inibendo il re-uptake della serotonina, della monoaminossidasi e tramite interazione con i recettori GABA. Gli estratti di Passiflora hanno la caratteristica di potenziare gli effetti dell’Iperico nella sua azione di inibizione del MAO (Monoamine oxidase), bloc- cando il re-uptake dei neurotrasmettitori serotonina e noradrenalina. La Passiflora, infatti, contiene alcaloidi tipo dell’armano: armano, armino, armolo, armanolo, anch’essi inibitori del MAO. Nel cervello, la sintesi del neurotrasmettitore serotonina dall’amminoacido triptofano, è catalizzato da un enzima dipendente dalla forma biologicamente attiva della Vitamina B6; la stessa vitamina è necessaria per la conversione di 5-HTP in serotonina. Una ricerca pubblicata sulla rivista BMC Psychiatry mostra che i pazienti che soffrono di depressione rispondono meglio alle cure se presentano alti livelli di vitamina B12 nel sangue. La stupefacente funzionalità che il triptofano ha sugli stati di umore e sul sonno sono causa della naturale conversione del triptofano in serotonina e melatonina. La serotonina favorisce un buon umore e la melatonina un buon ciclo sonno-veglia. Le deficienze di serotonina, legate a carenze di L-triptofano, sono ben documentate in casi di depressione e insonnia. Ricerche cliniche hanno confermato l’utilità del triptofano nei disturbi legati ad una disfunzione serotoninergica. Nuovi studi condotti dalla VU Univer- sity Medical Center di Amsterdam hanno rilevato una correlazione tra i livelli di Vitamina D e la presenza di sintomi depressivi. Bassi livelli di Vitamina D inducono un aumento dei livelli di ormoni paratoridei da iper attività ghiandolare che inducono sintomi depressivi. Uno studio dell’University of Cambridge School of Clinical Medicine ha dimostrato come una deplezione di fenilalanina e tirosina possano determinare una chiara sintomatologia depressiva. Una grande quantità di studi indicano l’utilità dell’assunzione di tirosina in condizioni di stress, freddo, affaticamento, lavoro prolungato e insonnia, con riduzione dei livelli ormonali in condizione di stress, di stress indotto inseguito a perdita di peso, aumento delle performance intellettuali e fisiche. Posologia 1 compressa al dì 

Aggiungi al carrello

32,85

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ELIFEM 30 CPR -10%

ELIFEM 30 CPR

€ 20,50 € 18,45

Integratore Alimentare A base di Soja e Trifoglio rosso che favoriscono il contrasto dei disturbi della menopausa e le vampate   Ingredienti: Soja (Glycine Max Merr.) e.s. tit. al 50% in isoflavoni, Trifoglio rosso (Trifolium praten- se L.) e.s. tit. al 8% in isoflavoni, Metolose®, Ecologic500® (Bifidobacterium infantis, Bifido- bacterium lactis, Bifidobacterium longum, En- terococcus faecium, Lactobacillus acidophilus, Lactobacillus lactis, Lactobacillus plantarum, Lactobacillus casei, Lactobacillus salivarius), amido di mais, cellulosa, maltodestrine, inu- lina, amilasi; Antiagglomeranti: biossido di silicio, magnesio stearato vegetale, potassio cloruro, magnesio solfato, vaniglia polvere. Agenti di rivestimento: amido acetilato E1420, talco, glicerolo, colorante (E122). Trifoglio rosso .................................... 170 mg Appporto in isoflavoni tit. 8% ............. 13.6 mg Soja e.s.  ...............................................100 mg Apporto di isoflavoni tit. 50% ............ 65.5 mg Apporto di iperforine tit. 1.5% ............. 1.5 mg Ecologic500 ...........................................50 mg *Tenore per dose giornaliera pari a 1 compressa (500 mg) Note Bibliografiche Gli isoflavoni di Soja sono delle sostanze estratte dalle proteine della soia che presentano una struttura simile agli estrogeni e ne mimano anche le azioni fisiologiche. Lo studio di queste sostanze, e la loro applicazione è stato indotto dall’osservazione che le donne asiatiche hanno minori problemi legati alla menopausa. Studi comparativi hanno dimostrato che con circa tre mesi di somministrazione di isoflavoni, si hanno notevoli miglioramenti della sintomato- logia, mentre i primi benefici iniziano a manifestarsi dopo un mese. I dosaggi raccomandati variano tra 60 e 80 mg al giorno perché rispetto ad altri fitoestrogeni sono dotati di attività estrogenica più elevata. Sebbene con minore affinità, essi si legano al recettore degli estro- geni, formando un complesso recettoriale che funziona in modo simile. Molte delle salutari proprietà degli isoflavoni sono ascrivibili all’azione estrogenica di genisteina e daidzeina, i due isoflavoni più importanti, e alla loro interazione con i recettori per gli estrogeni distribuiti in tutto l’organismo. La genisteina ha un’attività estrogenica 7 volte superiore a quella della daidzeina. Gli isoflavoni presenti in natura nel momento in cui entrano nel sistema digerente subiscono una serie di trasformazioni che li rendono utilizzabili dall’organismo: diventano cioè biodisponibili. Si tratta di un passaggio di fondamentale importanza poiché i composti attivi non sono quelli presenti nelle piante, ma i relativi metaboliti, cioè le molecole che vengono prodotte dal nostro organismo partendo dal precursore vegetale. In natura gran parte dei fitoestrogeni sono legati ad una molecola di zucchero, formando i cosiddetti glucosidi inattivi (gliconi). Solo quando lo zucchero viene eliminato, attraverso l’azione litica della flora batteri- ca presente nell’intestino, i composti (agliconi) acquistano tutte le caratteristiche nutrizionali che li contraddistinguono. Il Trifoglio rosso si configura come la pianta con il più completo contenuto in fitoestrogeni: i suoi quattro isoflavoni, infatti, hanno un ruolo unico ed importantissimo nella biologia dell’organismo umano. L’attività dei quattro isoflavoni contenuti nel Trifoglio rosso, rendono quest’ultimo un candidato naturale affidabile per la terapia sostituti- va ormonale in menopausa. Il fitocomplesso della pianta è caratterizzato principalmente da sostanze di natura isoflavonica, ritenute responsabili del profilo fitochimico della pianta: sono presenti quantità significative di formononetina e biocianina A, genisteina e daidzeina. Nel fitocomplesso sono state rilevate anche significative quantità di vitamina E. Gli studi farma- cologici e clinici indicano che gli isoflavoni del Trifoglio pratense sono attivi sui sintomi vaso- motori della sindrome della menopausa e influenzano, bilanciando, le concentrazione degli ormoni sessuali nelle donne nel periodo peri-menopausale. Osservazioni positive si hanno anche sulla modificazione della densità ossea, con riduzione della perdita di massa ossea a seguito della somministrazione a lungo termine di estratti standardizzati di Trifoglio rosso e Soja. Infine, non meno importante, è l’influenza sul quadro lipidico e cardiovascolare conco- mitante alla menopausa: il trattamento con estratti di Trifoglio contribuisce alla prevenzione del rischio cardiovascolare associato allo sbilancio estrogenico.

Aggiungi al carrello

18,45

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
COLESOLV 30CPR -10%

COLESOLV 30CPR

€ 23,90 € 21,51

​​​​​​​ Integratore Alimentare A base di riso rosso fermentato e carciofo, utile per favorire il corretto metabolismo del colesterolo.     Ingredienti: Riso rosso fermentato (Monascus purpureus) e.s. tit. 1.5% in monacolina, Berberis (Berberis aristata DC) corteccia e.s. tit. 98% berberina, Té verde (Camellia sinensis Kuntze) foglie e.s. tit. 50% polifenoli, Carciofo (Cynara scolymus L.) foglie e.s. tit. 2.5% acidi caffeilchinici, acido alfa lipoico, Pepe nero (Piper nigrum L.) frutti e.s. tit. 95% piperina, Canna da zucchero (Sac- charum officinarum L.) e.s. tit. 60% octacosano- lo, coenzima Q10. Antiagglomeranti: Cellulosa microcristallina, Metolose, chitosano, magnesio stearato vegetale, biossido di silicio. Agenti di rivestimento: E462, E466, E464, E553b, E1200, E527, trigliceridi a media catena, acido oleico. Coloranti naturali: riboflavina, carminio. Riso rosso fermentato e.s.....................200 mg Appporto di monacolina tit. 1.5% ............. 3mg Berberis aristata e.s. ............................150 mg Apporto di berberina tit. 95% ............. 147 mg Té verde e.s. ........................................100 mg Carciofo e.s. ...........................................65 mg Acido alpha lipoico ................................50 mg Pepe nero e.s. ........................................20 mg Octocosanoli .........................................10 mg; CoQ10  .....................................................5 mg *Tenore per dose giornaliera pari a 1 compressa (950 mg)   Note Blibliografiche Colesolv di Glauber Pharma è un integratore alimentare in compresse a base di sostanze naturali adatto a ridurre il livello di colesterolo plasmatico ad integrazione di una dieta    e di uno stile di vita sano ed equilibrato. Colesolv basa la sua efficacia sulla sinergia dei principi vegetali attivi e sulla veicolazione degli stessi. Gli ingredienti vegetali contenuti  in Colesolv ed ottenuti mediante un processo di estrazione naturale, svolgono un’azione sinergica, grazie alla presenza dell’intero spetto fitochimico della pianta, capace di ridurre in poco tempo i livelli di Colesterolo totale, LDL, trigliceridi e di aumentare la quota HDL. Composto unicamente di estratti di piante selezionate e prive di contaminazione, Cole- solv basa la sua efficacia sull’azione sinergica dei principi vegetali attivi in esso contenuti: berberina, riso rosso fermentato, carciofo, tè verde, octacosanoli e coenzima Q10. Tali costituenti   sono tutti ugualmente noti per la loro azione anti-colesterolo comprovata    da studi documentati in diverse pubblicazioni. Il Riso rosso fermentato è un prodotto della fermentazione del riso ad opera di un lievito, il Monascus purpureus, che presenta un’attività di inibizione della HMG-CoA reduttasi. L’integrazione con riso rosso fermentato si è rivelata efficace per normalizzare i livelli di colesterolemia totale, colesterolo LDL e trigliceridemia. La berberina è un alcaloide vegetale particolarmente attivo nella riduzione della colesterolemia. Questa sostanza è presente nella corteccia di Berberis Aristata ed è in grado di svolgere una comprovata azione di controllo dei livelli di colesterolo totale, LDL e dei trigliceridi plasmatici. Il CoQ10 è un agente di riduzione ossidativa che agisce nella catena di produzione energetica dei mitocondri. Il CoQ10 può svolgere un’azione protettiva cardiovascolare contribuendo a contrastare il danno indotto dai radicali liberi, proteggendo l’integrità delle membrane delle cellule vasali e ottimizzando la produzio- ne di energia cellulare (in forma di adenosina trifosfato - ATP). Sia il colesterolo che il coenzima Q10 sono prodotti naturalmente nel fegato e condividono gli stessi processi biochimici, di conseguenza le statine usate per abbassare il tasso di colesterolo, possono ridurre i tassi di coenzima Q10, in quanto bloccano l’HMG-CoA riduttasi che interviene anche nella sintesi di coenzima Q10. Il Carciofo possiede un’azione ipocolesterolemiz- zante e in parte ipotrigliceridemizzante, legate soprattutto all’aumento della coleresi e quindi dell’escrezione di sali e acidi biliari ricchi di colesterolo. È stato dimostrato che l’estratto derivato dalle foglie di carciofo è in grado di inibire notevolmente la sintesi di colesterolo, agendo in particolare sull’inibizione dell’enzima HMG-CoA reduttasi, enzima epatico responsabile della produzione di colesterolo. L’inibizione dell’enzima HMG-CoA reduttasi sembra essere di tipo indiretto in quanto l’estratto di carciofo sembra ostacolare i meccanismi o le sostanze attivanti l’HMG-CoA reduttasi e stimolare quelli inattivanti. Adulti 1 compressa alla sera

Aggiungi al carrello

21,51

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
HEDEC 60CPR -10%

HEDEC 60CPR

€ 28,50 € 25,65

Integratore Alimentare A base di Partenio che favorisce il contrasto degli stati di tensione localizzati. Ingredienti Partenio (Tanacetum parthenium Sch. Bip.)e.s. tit. al 0,5% in partenolidi, Griffonia (Griffonia simZplicifolia Baill.) e.s. tit. al 30% in 5-HTP, Achillea (Achillea millefo- lium L.)(1:3) e.s., Metolose®, magnesio ossido, Iperico (Hypericum perforatum L.) tit. al 0,3% in ipericina; Antiagglomeran-  ti: biossido di silicio, magnesio stearato vegetale. Agenti di rivestimento: amido acetilato (E1420), talco, glicerolo, coloran- te (E132).     Supplement Facts Partenio  ............................................. 170 mg Apporto in partenolidi tit. al 0.5% ........ 1.5 mg Griffonia e.s. ........................................100 mg Apporto in 5-HTP tit. al 30%:  ............... 1.5  mg Achillea e.s. 1:3 ......................................80 mg Magnesio ossido ....................................25 mg Iperico ................................................ 170  mg Apporto in ipericina tit. al 0.3% ............ 0.3 mg Apporto in iperforine tit. al 1.5% .......... 1.5 mg Acido ascorbico .....................................25 mg L-tirosina ................................................20 mg Piridossina HCL (100% Vitamina B6)  .......3 mg Vitamina D3 100% .............................. 7.5 mcg Vitamina B12 100% ............................ 2.5 mcg *Tenore per dose giornaliera pari a 1 compressa (500 mg) Note bibliografiche   Le foglie di Partenio sono tradizionalmente utilizzate per la prevenzione delle emicranie. Alcuni studi suggeriscono che il Partenio riduce la frequenza degli attacchi di emicrania e l’incidenza della nausea e del vomito; il Partenio ridurrebbe inoltre la severità dell’emicrania. Il Partenio risulta contenga molteplici principi attivi, tra cui il partenolide, che in precedenza era considerato il solo ingrediente attivo della pianta. Si è osservato che i livelli di magnesio sono spesso risultati bassi nei soggetti predisposti alle emicranie. Bassi livello di magnesio contribuiscono alla formazione delle emicranie in quanto inducono una vasocostrizione delle arterie, stimolando un aumento dell’aggregazione piastrinica e il rilascio di serotonina ad azione vasocostrittrice. Alcuni studi clinici suggeriscono che il magnesio riduce la frequenza e la severità degli attacchi di emicrania per il suo effetto vasodilatatore a supporto della teoria vascolare delle emicranie. La serotonina (5-HT) gioca un ruolo cruciale nella mediazione del sistema di inibizione del dolore e nella fisiopatologia dell’emicrania. Il L-5-HTP è stato somministrato per due mesi ad un dosaggio giornaliero di 400 mg/die. La riduzione della severità e della frequenza del mal di testa in pazienti che assumevano il principio attivo era presente. Sono stato anche presi in considerazione indi- catori dello stato d’animo dei pazienti. Il L-5-HTP si è dimostrato più efficace del placebo nel ridurre sia la frequenza che la severità degli attacchi di emicrania, tuttavia la differenza non era ancora statisticamente significativa. L’utilizzo dell’Achillea nei pazienti predisposti ad attacchi di emicrania è stato approfondito in uno studio svolto presso il Dipartimento di Medicina e Biochimica dell’Università di Ankara in Turchia al fine di confermare scientificamente l’utilizzo nella medicina popolare dell’associazione Partenio-Achillea. Lo studio ha coinvolto 10 pazienti con emicrania, cui è stata somministrata una miscela di polveri di Partenio e di Achillea nella dose di 2 g/die per 6 mesi. L’osservazione si è svolta su base mensile. Dopo il primo mese la frequenza degli attacchi di emicrania è diminuita da 3.5/mese a 1/ mese. Dopo 6 mesi l’incidenza delle emicranie è stata quasi pari a 0. L’emicrania, l’ansia e la depressione sono spesso concomitanti nello stesso paziente. Si parla infatti di comorbilità: Emicrania, ansia e depressione hanno un terreno chimico comune. In tutte queste patologie risulta, infatti, coinvolta la serotonina e, in misura minore, la noradrenalina. Emicrania e ansia sono caratterizzate da una condizione di iper-eccitabilità neuronale. L’ipereccitabilità dei neuroni della corteccia cerebrale, unitamente al deficit della funzione di adattamento, è la principale stigmata del cervello emicranico. Una condizione di ipereccitabilità neuronale è anche alla base dei disturbi di ansia. L’Iperico è una pianta ricca di composti fenolici, tra i quali l’iperforina e i suoi derivati sembrano essere le sostanze maggiormente dotate di attività antidepressiva. Numerosi studi hanno dimostrato che l’iperico è in grado di inibire non solo le monoamioossidasi (MAO), enzimi che distruggono le catecolamine, ma anche la catecol-o-metiltrasferasi (COMT), enzima che distrugge la dopamina e la serotonina.

Aggiungi al carrello

25,65

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ARPADOL 15CPR -10%

ARPADOL 15CPR

€ 11,50 € 10,35

Integratore Alimentare A base di Artiglio del diavolo che favorisce il fisiologico benessere del sistema scheletrico   Note bibliografiche Arpagodol® è un integratore alimentare in compresse adatto per il fisiologico benessere del sistema scheletrico e muscolare. A differenza di quelle tradizionali, le compresse di Arpagodol® risultano ben tollerate e notevolmente più efficaci, grazie all’azione del Metolose®, un polimero naturale che le rende gastroresistenti. In tal modo l’arpagoside (il principio attivo) è protetto dall’attacco dei succhi gastrici giungendo pressochè integro nel duodeno che lo assimila per il 95%. L’effetto benefico dell’arpagoside è amplificato dalla presenza di altri principi attivi che si ottengono dal processo di estrazione naturale e che costituiscono l’intero spettro fitochimico della pianta. Quanto innanzi è avvalorato dalle ricerche effettuate in laboratorio sulla sintesi e l’isolamento della molecola; si è dimostrato infatti che l’arpagoside Isolata (o sintetizzata) non ha la stessa efficacia dell’estratto naturale. Gli estratti naturali di Harpagophytum procumbens DC., ottenuti tramite estrazione idroalcolica dalle radici secondarie della pianta, a temperatura non superiore a 36° C, sono componenti essenziali di Arpagodol®, le cui compresse contengono estratto secco titolato in arpagoside di piante selezionate e prive di contaminazioni. Uno studio condotto su pazienti affetti da artrosi ha registrato una riduzione del dolore nell’89% dei casi, e nell’84% un miglioramento della motilità. L’assunzione eccessiva di Harpagophytum procumbens DC., come per tutti gli ali- menti, può provocare effetti indesiderati. È pertanto necessario rispettare le modalità d’uso riportate sulle confezioni degli integratori alimentari a base di Harpagophytum procumbens DC., verificando che non si superi l’apporto giornaliero di 100 mg di arpagoside. In caso di gravidanza e allattamento, nonchè in caso di assunzione di anticoagulanti è necessario moderare la somministrazione. L’Harpagophytum procumbens DC., altresì conosciuto con il nome di Artiglio del diavolo, come dimostrato dagli studi effettuati nelle università di Minufiya in Egitto e dalle commissioni di studio delle maggiori associazione di chiropratica nel mondo, è particolarmente indicato per alleviare disturbi severi legati all’apparato scheletrico e muscolare, grazie all’azione degli alcaloidi glucocidi, di cui l’arpagoside è il più importante dal punto di vista funzionale. Si ritiene che i benefici dell’Harpagophytum procumbens DC. derivino dalla sua attività sulle COX-2, isoforma di un enzima (ciclossigenase) espressa solo in corso di infiammazione sotto lo stimolo di fattori mitogeni e citochine. Confrontando un estratto di Harpagophytum procumbens DC. con il diacerhein (molecola farmacologica di sintesi), vedremo che il primo è risultato efficace e meglio tollerato in caso di osteoartrite del bacino e delle ginocchia. È emerso inoltre che l’estratto di Harpagophytum procumbens DC. è sicuro e funzionale anche nei casi di dolori severi e persistenti di tipo radiale.  

Aggiungi al carrello

10,35

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello