Spedizioni € 6,90 in tutta italia- gratis da 70€ - Ritiro gratuito in negozio

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
Demalin® Glauber Pharma-Forza Vitale 60 cpr -10%

Demalin® Glauber Pharma-Forza Vitale 60 cpr

36,50 32,85

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Giovedì 17/10
Opzione regalo disponibile

Forza Vitale

SKU FVTLDMLN

Integratore Alimentare
A base di Griffonia e Iperico che favoriscono il normale tono dell’umore.
 
Ingredienti: Griffonia (Griffonia simplicifolia Baill.) e.s. tit. al 30% in 5-HTP, Iperico (Hypericum perforatum L.) e.s. tit. al 0,3% in ipericina, L-triptofano, L-fenilalanina, Passiflora (Passiflora incarnata L.) e.s. tit. 2% in isovitexina, L-tirosina, acido ascorbico, Piridossina HCL (100% Vitamina B6), Vitamina B12, Vitamina D3, Antiagglomeranti: cellulosa, biossido di silicio, magnesio stearato vegetale. Agenti di rivestimento: amido acetilato (E1420), talco, glicerolo, biossido di titanio. 


Griffonia............................................... 100 mg
Apporto in 5-HTP tit. al 30% ...................... 30 mg
Iperico ................................................. 100 mg
Apporto in ipericina tit. al 0.3%................. 0.3 mg
Apporto in iperforine tit. al 1.5%............... 1.5 mg
L-triptofano ........................................... 25 mg
L-fenilalanina ......................................... 25 mg
Passiflora ............................................... 25 mg
Apporto in isovitexina tit. al 2% ................ 0.5 mg
Acido ascorbico (100% Vitamina C)....... 25 mg
L-tirosina ............................................... 20 mg

Piridossina HCL (100% Vitamina B6)  ...... 3 mg
Vitamina D3 100% ............................... 7.5 mcg
Vitamina B12 100% ............................ 2.5 mcg
*Tenore per dose giornaliera pari a 1 compressa (500 mg)
 

Note Bibliografiche
La Griffonia è una fonte di 5-HTP (5-Idrossitriptofano), precursore immediato nella bio- sintesi del neurotrasmettitore 5-idrossitriptamina (serotonina; 5-HT). Il 5-HTP, natural- mente contenuto nella Griffonia simplicifolia Baill. ha la caratteristica di essere convertito in serotonina per oltre il 70% della dose somministrata oralmente. Studi clinici hanno dimostrato che dimostrato la diretta correlazione tra la somministrazione di 5-HTP e l’au- mento dei livelli di serotonina. L’Iperico contribuisce a mantenere una stabilità emozio- nale inibendo il re-uptake della serotonina, della monoaminossidasi e tramite interazione con i recettori GABA. Gli estratti di Passiflora hanno la caratteristica di potenziare gli effetti dell’Iperico nella sua azione di inibizione del MAO (Monoamine oxidase), bloc- cando il re-uptake dei neurotrasmettitori serotonina e noradrenalina. La Passiflora, infatti, contiene alcaloidi tipo dell’armano: armano, armino, armolo, armanolo, anch’essi inibitori del MAO. Nel cervello, la sintesi del neurotrasmettitore serotonina dall’amminoacido triptofano, è catalizzato da un enzima dipendente dalla forma biologicamente
attiva della Vitamina B6; la stessa vitamina è necessaria per la conversione di 5-HTP in serotonina. Una ricerca pubblicata sulla rivista BMC Psychiatry mostra che i pazienti che soffrono di depressione rispondono meglio alle cure se presentano alti livelli di vitamina B12 nel sangue. La stupefacente funzionalità che il triptofano ha sugli stati di umore e sul sonno sono causa della naturale conversione del triptofano in serotonina e melatonina. La serotonina favorisce un buon umore e la melatonina un buon ciclo sonno-veglia. Le deficienze di serotonina, legate a carenze di L-triptofano, sono ben documentate in casi di depressione e insonnia. Ricerche cliniche hanno confermato l’utilità del triptofano nei disturbi legati ad una disfunzione serotoninergica. Nuovi studi condotti dalla VU Univer- sity Medical Center di Amsterdam hanno rilevato una correlazione tra i livelli di Vitamina D e la presenza di sintomi depressivi. Bassi livelli di Vitamina D inducono un aumento dei livelli di ormoni paratoridei da iper attività ghiandolare che inducono sintomi depressivi. Uno studio dell’University of Cambridge School of Clinical Medicine ha dimostrato come una deplezione di fenilalanina e tirosina possano determinare una chiara sintomatologia depressiva. Una grande quantità di studi indicano l’utilità dell’assunzione di tirosina in condizioni di stress, freddo, affaticamento, lavoro prolungato e insonnia, con riduzione dei livelli ormonali in condizione di stress, di stress indotto inseguito a perdita di peso, aumento delle performance intellettuali e fisiche.

Posologia
1 compressa al dì 

Tags   #umore  #depressione  #serotonina