Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

Burro di karité

March 9th at 12:00am

La pianta di karité è un grosso albero spontaneo diffuso in Africa, su cui crescono quelle che comunenemente vengono chiamate noci di karité. Da tali noci si ricava una sostanza burrosa, quando è ancora grezza è tendente al giallognolo e ha un odore dolciastro. Noi in commercio la troviamo privata di impurità e odori.

Le proprietà del burro di karité sono molteplici, per sfruttarle al massimo occorre utilizzare un prodotto puro al 100% che mantiene un alto contenuto di vitamine A, B, E, F.
Lo conosciamo sopratutto per la sua azione nutriente, idratante ed elasticizzante che lo rende adatto a trattare pelli molto secche, stanche e sottotono, in quanto è composto principalmente da trigliceridi.
Permette di ammorbidire i capelli secchi, rendendo pettinabili anche le chiome più aride.
Inoltre è anche lenitivo, perfetto per risolvere arrossamenti e irritazioni cutanee, ma anche dermatiti ed eritemi da pannolino, va benissimo anche per i più piccoli. E' un valido aiuto come antismagliature (si può usare anche in gravidanza) o da utilizzare per trattare quelle già presenti.
La sua azione antiossidante, oltre che nutriente, idratante, emolliente ed elasticizzante, lo rende un ottimo antirughe, da usare semplicemente come crema o come maschera.
Per usarlo come una normale crema da giorno o da notte, basta scaldare fra le dita la quantità di burro che vi occorre e poi spalmarla semplicemente sul viso. Nel caso vogliate fare una maschera superidratante, occorre applicare uno spesso strato di prodotto sul viso pulito e lasciare in posa 15 minuti, poi rimuorevere con un panno umido. La pelle risulterà subito morbida e luminosa.
Il burro di karité è fotoprotettivo e rigenerante, quindi perfetto per mantenere la pelle morbida durante l'esposizione al sole e da usare come doposole. E al contrario si può utilizzare come barriera da irritazioni dovute a vento, freddo, ma anche detergenti aggressivi. Senza occludere i pori, la consistenza grassa di questo prodotto e il suo lento assorbimento proteggono la pelle.
Sembra ch​e il burro di karité abbia proprietà antimicrobiche e che aiuti a migliorare la circolazione capillare e quindi anche l'ossigenzione dei tessuti e l'eliminazione delle tossine​​​​​​, aiuta per questo a curare piccole ferite ed escoriazioni.
Perfetto anche per labbra, mani e piedi particolarmente secchi e quando la pelle è molto screpolata o anche fissurata.
Si può utilizzare per ammorbidire le zone più ruvide come talloni, gomiti e ginocchia.